Tutorial Fasciatoio 2 - Pattener changing 2

      Fasciatoio da borsa

Questo è un progetto molto simpatico e molto utile, poichè i tasconi sul fondo del fasciatoio riescono a contenere comodamente crema, patelli e salviettine.E' un'idea molto carina se vuoi fare un regalo originale ad un'amica.  Ti consiglio di usare una stoffa a tela perché è facile da lavorare.....cominciamo.

Occorrente

-stoffa bianca cm 55 in altezza doppia

-stoffa azzurra cm 50 in altezza doppia

-filo per cucire di entrambi i colori

-imbottitura per piumini da letto cm. 85

-telina  adesiva (fiselina) per tessuto cm. 50

-forbici per tessuto

-gesso da sarta evanescente (che scompare con il calore del ferro)

-spilli

-foglio di carta formato A3

-squadra da disegno

……hai tutto ? Si comincia !!!

Cartamodello

In realtà il cartamodello verrà fatto solo per il disegno del coniglietto poiché gli altri pezzi sono squadrati e li segneremo direttamente sul tessuto.

Piega in due (per la lunghezza) il foglio di A3. In una delle due parti comincia a fare la sagoma di metà coniglietto e quando ti sembra che possa andar bene, appoggiati ad una finestra e ricalca sul foglio la metà mancante (come riferimento l’altezza dell’orso è di cm. 30 e la larghezza da una gamba all’altra è di cm. 23 in totale). Quando aprirai il foglio dovrai avere la sagoma intera, ripassala con un pennarello nero e poi taglia lungo il tratto appena fatto.

Tagliamo la stoffa

Cominciamo con la stoffa bianca. Stendila sul tavolo  in tessuto doppio e con l’aiuto della squadra segna con il gesso un rettangolo di cm. 52x82 (“ILMN” come da figura).

 Tracciane un altro di cm. 52x50 (“EFGH”) ma questa volta sulla stoffa azzurra.Taglia un pezzo di telina adesiva, quanto basta per farci stare la sagoma del coniglio. Attaccala con il ferro ad un pezzo di stoffa azzurra, usa molto vapore. Segna poi con il gesso la sagoma del coniglietto , utilizzando il cartamodello. Segna anche  due striscie di cm. 3x30. Ti consiglio di segnare il rovescio di ogni pezzo con il gesso, facendo una “X” sarai facilitata poi nel riconoscerlo. Segna poi l’imbottitura in un rettangolo di cm.82x52. Taglia ora tutti i pezzi segnati.

Preparazione

Prendi le striscie  e piegale a metà, poi ancora a metà come da figura e stirale.

Stira anche il lato corto (EH) a metà (chiaramente della stoffa azzurra). Con l’aiuto della squadra segna ora la metà dello stesso, in modo da creare due rettangoli uguali. Spostati da entrambe i lati per cm. 4,5 e cancella con il ferro la linea centrale. Avrai cosi’ il sacco tasca pronto per essere cucito.

Cuciamo

Imposta il punto dritto,e fai una cucitura a cm. 2 dalla piega del sacco tasca. Posiziona ora il sacco tasche su una delle due pezze bianche, punta gli spilli e fai due cuciture su entrambe le rette parallele che hai segnato già: le mie cuciture le ho fatte girando intorno a tali rette cosi’ che siano più resistenti. Fai una cucitura sul perimetro sfrangiato in modo da chiudere tutto il sacco.

Prendi ora la stoffa bianca e segna con il gesso la metà della parte lunga. Appoggia il coniglio a circa cm.15 dal bordo (i cm sono riferiti dalla testa e NON dalle orecchie). il punto verrà impostato sullo zig-zag e la lunghezza sarà  molto stretta (0,5 circa). Comincia la cucitura partendo da un lato lungo, ad esempio come la pancia.

Cuci il bordo delle striscie in modo da chiuderle (come da figura) e fai un nodo alla sommità di ogni fettuccia. Posizionale ora a metà della retta “EF” e bloccale con una cucitura a cm.0,5 dal bordo.

Metti sul tavolo l’imbottitura e appoggiaci sopra il pezzo con il coniglio, tenendo il rovescio a contatto con l’imbottitura. Appoggia anche l’altra stoffa bianca mettendo dritto contro dritto. Punta tutto con gli spilli. Partendo dal basso, fai una cucitura a cm.1  sull’intero perimetro, fermandoti però a cm. 15 dall’inizio della cucitura. Sugli angoli ti consiglio di fare delle piccole rotondità, in modo da facilitare la giratura.

Con la forbice sgrossa gli angoli  (a cm. 0,5 dalla cucitura). Servendoti dell’apertura, gira la stoffa al dritto.

Stira i bordi rimasti aperti a cm.1 e fai una cucitura a filo cm.0,5 sul perimetro totale del fasciatoio.

Piega in tre, poi arrotolalo su se stesso ed ecco…….il fasciatoio è pronto per entrare in borsetta!!! Complimenti ce l’hai fatta!!

 

 

 

 

Comprami

Puoi trovare questi ed altri prodotti su dandinellie.dawanda.it oppure dandinellie.alittlemarket.it

Contatti

Le cose di Dany lecosedidany@yahoo.it